Brunello di Montalcino 2017: concentrazione, alcol ed alcune stelle lucenti (aggiornato con i punteggi delle recensioni)

Il 2017 è stato uno degli anni più caldi e secchi mai registrati, e questo si riflette chiaramente nella maggior parte dei Brunello di Montalcino appena usciti dall’annata torrida. La valutazione di Kerin O’Keefe You can find here the original article in English: Brunello di Montalcino 2017: Concentration, High Alcohol and Some Shining Stars. At …

Brunello di Montalcino 2016: finezza, longevità e…l’elefante nella stanza

Dopo l’incredibile successo del Barolo 2016 che ha debuttato lo scorso anno, la frenesia intorno ai Brunello 2016 appena usciti è stata quasi assordante. Ho assaggiato 199 delle nuove uscite di Brunello nel mio ufficio tra dicembre e gennaio: le degustazioni hanno rivelato una grandiosità dell’annata ma anche sfide che la denominazione deve affrontare. [You …

Brunello di Montalcino 2015: il buono, il brutto e il cattivo (e il grande)

Per fortuna, nonostante le sfide, un buon numero di produttori hanno azzeccato tutte le mosse ed hanno realizzato Brunelli 2015 eccezionali con frutta succosa, freschezza ed equilibrio. Mentre alcuni mostrano un buon potenziale di invecchiamento, la maggior parte dei migliori vini avrà bisogno solo di qualche anno per arrivare al momento ideale per essere goduti, ma dovrebbero mantenersi bene per ulteriori 8-10 anni.

Brunello di Montalcino 2014: un’annata dall’eleganza facilmente approcciabile

La 2014 è stata una delle annate più fredde e piovose della memoria recente in Italia e Montalcino non ha fatto eccezione. Tuttavia, grazie alla competenza dei produttori più dedicati, ci sono alcuni deliziosi Brunelli di questa annata appena rilasciata,  vibranti e carichi di finezza, con poche eccezioni si possono già godere ora e nei prossimi anni. Offriranno puro piacere e bevibilità mentre si aspetta che i 2013 si sviluppino pienamente.

Brunello di Montalcino 2013: un’annata classica e splendente, da mettere in cantina

Se volete sperimentare l’energia, l’eleganza e la struttura che per secoli ha attratto appassionati e collezionisti al vino di Montalcino, il Brunello 2013 è la vostra annata. Si tratta di un’annata classica: i migliori 2013 hanno un notevole potenziale di invecchiamento, come non ho visto da anni. Ho assaggiato 181 dei Brunello appena usciti e …

Make it a Double in Montalcino: 2011 Brunello and 2010 Riserva

Perhaps the biggest disadvantage facing the just-released 2011 Brunello vintage – awarded four out five stars by the Consorzio – is that it comes on the heels of the widely acclaimed 2010. And while the 2011s won’t be remembered as an historic vintage, overall they have an immediate, juicy allure that exceeded my expectations from …

Kerin O’Keefe’s Montalcino subzones (by Walter Speller)

Just before the annual Tuscan en primeur tastings (on which I will report in detail later this week) last February, I met up with Kerin O’Keefe in Florence. She reports on Italian wines for both Decanter and The World of Fine Wine magazines,while last year she published her second book, Brunello di Montalcino. Understanding and …

Brunello di Montalcino 2008 and 2007 Riserva

The latest releases from Montalcino’s cellars have had their first outing and they’re a mixed bag. The 2008 Brunellos and 2007 riservas shown at the annual Benvenuto Brunello tasting ranged from outstanding to unpleasant, and the two vintages could pose serious challenges for Brunello fans. Read the article: Brunello di Montalcino 2008 and Riserva 2007

Montalcino rallies round as Soldera’s Brunellos are destroyed

Vandals have destroyed thousands of litres of ageing Brunello in the cellars of cult producer Gianfranco Soldera. The cellars at Soldera’s Case Basse estate in Montalcino were broken into and the taps opened on all of his Brunello barrels, draining the every litre of vintages from 2007 to 2012 – more than 600 hectolitres (60,000 …

About

Kerin O’Keefe is a wine critic, author and lecturer.  She is the author of: Barolo and Barbaresco: The King and Queen of Italian Wine (University of California Press, 2014) Brunello di Montalcino: Understanding and Appreciating One of Italy’s Greatest Wines (University of California Press, 2012) Franco Biondi Santi: The Gentleman of Brunello (Veronelli Editore, 2005) …